Assicurazione Infortuni Online: quanto costa?


Polizza Infortuni Online: quanto costa?

Indice dei Contenuti


L'impatto del web ha cambiato il modo con cui le persone si confrontano con il mondo delle assicurazioni. Non fa eccezione la polizza infortuni, uno dei prodotti assicurativi più importanti in circolazione, così tanto da dover essere valutata pressoché da chiunque abbia a cuore la propria salute e quella dei propri cari.


In questo articolo, oltre a proporre una rapida carrellata su questa tipologia di prodotto, vedremo alcune delle migliori offerte online, tra broker, comparatori e assicurazioni online.

Approfondiamo assieme.


Infortunio: una definizione

Si fa presto a dire "Assicurazione infortunI", ma prima è necessario capire che cosa si intende per infortunio.

Con questo termine si intende un evento traumatico, violento e fortuito che produce delle lesioni fisiche oggettive e che portano a un’inabilità temporanea, a un’invalidità permanente o al decesso.


In questo senso un altro concetto importante è quello di infortunio fortuito. Con fortuito, si intende qualcosa che non è possibile prevedere in anticipo. Questa, ad esempio, è la ragione per cui vengono inserite limitazioni particolari nelle polizze auto in caso di incidente: se si accerta che il fatto è avvenuto in seguito a uno stato di ebrezza, l'assicurazione potrebbe non pagare. La ragione? Sta proprio nel fatto che quell'infortunio è prevedibile e non fortuito.


Assicurazione infortuni: che cos'è?

Esistono numerose tipologie di assicurazione infortuni. Alcune volte, addirittura, possiamo trovarci ad avere una polizza infortuni all'interno di un prodotto che ci copre per rischi diversi: pensiamo all'assicurazione bici, ad esempio, che ci offre coperture diverse, a cui si può aggiungere anche la garanzia relativa all'infortunio.


Ma un'assicurazione infortuni "pura" possiede numerosi vantaggi e, spesso, è la soluzione migliore, se vogliamo avere una copertura a 360° nella vita di tutti i giorni.

Una polizza assicurativa di questo tipo ha l'indubbio vantaggio di essere estremamente versatile: grazie alla selezione delle garanzie o dei livelli di protezione (a seconda di quanto offre la singola compagnia, broker o comparatore) ci permette di avere una protezione ritagliata sulle nostre esigenze.

Il suggerimento di Assicurazione Chiara

Se stai valutando di fare assicurazioni che prevedono la copertura infortuni, potrebbe essere utile valutare un'assicurazione infortuni tout court. Perché? Se pensi all'assicurazione auto, spesso, la garanzia infortuni è limitata a casi specifici, d esempio, ti copre nel caso in cui facessi un incidente in auto. Logicamente. Questo la rende inutile? Assolutamente no! Ma, un'assicurazione infortuni completa potrebbe essere decisamente più utile e in molti più casi. Senza contare il risparmio che avresti, rinunciando alla garanzia infortuni all'interno della polizza auto. Come sempre, la comprensione approfondita di ciò che si sta per firmare è la chiave per capire di che prodotto si ha bisogno.

Assicurazione infortuni: cosa copre

In generale, un'assicurazione infortuni ti copre in tre situazioni specifiche:

  • Infortunio

  • Infortunio grave - ad esempio con conseguenze quali l'invalidità.

  • Caso morte.

Lindennizzo e il modo in cui viene erogato dipende da fattori diversi. Alcune polizze, ad esempio, ti rimborsano solo secondo un certo grado di invalidità/gravità del danno - solitamente, sulla base delle tabelle messe a disposizione da ANIA, l'Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici.


In generale, il risarcimento è volto a rimborsare i giorni di lavoro persi, le spese mediche e, eventualmente, i beneficiari dell'indennizzo in caso morte. Ma un'assicurazione infortuni può prevedere anche extra quali assistenze specifiche (ad esempio, il supporto di un baby sitter o di un infermiere a domicilio, pagato dall'assicurazione).


Poi ci sono i casi di copertura. Su questo aspetto, tendenzialmente, possiamo considerare due situazioni:

  • Lavoro

  • Tempo Libero, nel caso degli sport è poi possibile richiedere una copertura extra per gli sport pericolosi.

Perché sottoscrivere online la polizza infortuni?

Tanto si è scritto negli ultimi anni sullo smart-work. La pandemia da covid-19 ci ha costretto a casa, lontano dai nostri cari. Eppure nei tempi complicati si aprono alcune opportunità importanti.

Negli ultimi due anni, ad esempio, abbiamo capito come molte attività che facevamo normalmente in presenza, siano fattibili senza problemi da casa. Sottoscrivere una polizza è una di queste.


Sono moltissimi i vantaggi:

  • Risparmi tempo e denaro: i servizi digitali hanno costi di gestione molto inferiori rispetto ai canali tradizionali e possono essere in grado di fare offerte estremamente allettanti. Inoltre, risparmi il costo della benzina per arrivare fino alla agenzia, senza neppure dover prendere un giorno di ferie: fai tutto da casa, magari mentre sei sdraiato sul divano di casa tua!

  • Personalizzazione: magari, ti sei trovato in quella situazione. Vai in agenzia e sottoscrivi una polizza di cui non sai bene quali sono tutte le coperture che ti offre e, magari, alcune di quelle sono state inserite puramente per "gonfiare" il premio. Sul web, invece, scegli tu. Nel caso dei comparatori, addirittura, puoi scegliere tra diverse compagnie! Mentre in altri casi puoi selezionare facilmente le coperture che ti interessano. Dubbi? Solitamente, tutti i servizi online offrono supporto online o telefonico.

  • Ecologia: per l'ambiente sono tempi tutt'altro che semplici. Con l'online possiamo fare la nostra parte, sottoscrivendo un'assicurazione completamente digitale che non necessita di essere stampata in cartaceo. Nessuna firma, nessuna scocciatura burocratica: è tutto digitale.


Assicurazione Infortuni Online

Quali offerte ci sono online per la polizza infortuni?

Ma quindi quali sono le offerte che troviamo su Internet? Questo articolo è qui apposta per darti una mano a districarti nella selva delle offerte online.


Di seguito troverai alcune proposte di broker, compagnie e comparatori online. Le cifre relative ai premi sono state fatte sulla base delle seguenti caratteristiche:

  • Lavoro: manuale

  • Badge sul lavoro: si

  • Età: 30 anni

  • Indennizzo massimo: 100.000€

Come già spiegato nel precedente paragrafo, un grosso vantaggio dell'acquisto di una polizza infortuni online riguarda la personalizzazione del prodotto: gioca con pacchetti e garanzie e trova la soluzione giusta per te!


Assicurazione Infortuni Axieme

Axieme è un broker che offre, in collaborazione con Groupama, una soluzione da 160€/anno.

La proposta di Axieme è inclusiva di una copertura per il tempo libero (inclusi sport pericolosi) e una serie di assistenza famigliari post-infortunio.

Come incentivo ulteriore, Axieme propone uno sconto del 20% sulla seconda polizza che decidi di sottoscrivere con questo broker, oltre ad avere accesso a consulenza dedicata.



Assicurazione Infortuni MioAssicuratore

Mioassicuratore è un comparatore online che propone una serie di tipologie diverse di compagnie per ciascuna assicurazione.

Nel caso del prodotto infortuni, il prodotto scelto da MioAssicuratore è di Bene Assicurazioni e costa 180€/anno.

Questa copertura offre un indennizzo massimo di 50.000€ ma ti copre anche per infortuni sul lavoro.



Polizza Infortuni su Convieneonline

Convieneonline permette di scegliere tra numerose polizze di compagnie diverse. Rispetto a quanto visto sopra, in questo caso, le coperture sono puramente relative all'aspetto degli infortuni. Non abbiamo extra relativi ad assistenza domiciliare o simili.

I prezzi partono dai 35€/anno della polizza di AmTrust e si arriva agli 80€/anno di Aviva. Tutte le polizze offrono indennizzi fino a 100.000€ per il caso morte, benché offrano coperture diverse l'una dall'altra.






LEGGI ANCHE

CATEGORIE