Quando una casa è di lusso? Una guida


Quando una casa è di lusso? La guida di Assicurazione Chiara

Indice dei contenuti


Su questo blog ci siamo spesso soffermati sulla possibilità di sottoscrivere un'assicurazione casa online. Uno dei fattori che può influire sul costo dell'assicurazione è se la casa in cui vivi sia economica o di lusso: ma quando viene definita "di lusso" una casa?


In questo nuova guida di Assicurazione Chiara, ci concentreremo su questo aspetto, affinché tu possa stabilire se la casa in cui vivi sia economica o meno e se possa impattare sul premio finale della polizza.


Casa di lusso: una definizione

Secondo un decreto del 1969, si definiscono abitazioni di lusso quelle che superano, generalmente, i 240mq (v. sotto per ulteriori dettagli) o che possiedono determinate caratteristiche quali, tra le altre:

  • 200mq e area di 6 volte superiore alla superficie utile (v. sotto)

  • una piscina di 80 mq

  • se si tratta di ville o parchi privati

  • se la costruzione è eretta su aree pregiate (1,5 volte il costo dell'abitazione)

Le distinzioni sono numerose: per avere un quadro completo, vi rimandiamo al decreto stesso, dove sono riportate una serie di informazioni aggiuntive.


Per quello che riguarda la definizione della superficie, ci viene in aiuto la cassazione che ha stabilito che è necessario prendere in considerazione, rispetto all'area globale riportata in nell'atto di acquisto

  • le soffitte

  • i balconi

  • le scale

  • i terrazzi

  • le cantine

  • il posto macchina

e che non dovranno essere considerati nel computo della metratura totale.

In pratica, quello che conta è l'effettiva superficie della casa, quegli spazi dove si svolge la vita quotidiana degli abitanti dell'abitazione


Quanto influisce il valore della casa su una polizza?

Il valore della casa può influire sul costo di un'assicurazione casa. Ciò che è fondamentale ricordare, però, è che non è un aspetto su cui si deve risparmiare.


Innanzitutto, assicurare la casa per il valore pieno dell'immobile è imperativo. Le assicurazioni ti proteggono sulla base di due "modalità", che possono essere estese a tutte le garanzie inserite in polizza o essere "miste", cioè un po' dell'uno e un po' dell'altro tipo:

  • Valore intero: la casa viene assicurata per il valore reale. Se il valore dichiarato in polizza risultasse inferiore di più del 20 %, in caso di sinistro viene applicata la cosiddetta regola proporzionale (v. specchietto).

Il suggerimento di Assicurazione Chiara

Talvolta, dato che è un fattore con un impatto sul premio finale, si sceglie di assicurarsi per un valore inferiore rispetto a quello reale: magari, potresti pensare che non hai bisogno di assicurarti per una cifra così alta. Ma è un errore! E ti espone a rischi. Prendiamo una casa dal valore di 700.000 euro, che viene assicurata per 525.000€ (3/4 del valore effettivo). Cosa accadrebbe nel caso di un danno - poniamo - di 50.000€? Ecco, in questo caso riceveresti solo 37.500€, 3/4 dell'indennizzo a cui avresti diritto se avessi scelto di non risparmiare pochi euro all'anno.

  • Primo rischio assoluto: in questo caso, l'assicurazione viene tutelata proprio per un valore inferiore rispetto a quello effettivo e la compagnia si impegna a pagare fino alla cifra riportata in polizza.

Come detto, i due valori sopra possono essere presenti anche nella stessa polizza - ad esempio, l'incendio potrebbe essere coperto con un criterio basato sul valore intero, mentre i furti "a primo rischio" assoluto. Ciò che non cambia è l'importanza della polizza casa, un aspetto su cui è bene non risparmiare. Tutto quello che non spendi ora, ti potrebbe tornare indietro come un boomerang, in caso di danno.


Casa di lusso: come assicurarla?


Casa di lusso: come assicurarla?

Una volta capito se la nostra casa sia o meno di lusso, resta il dubbio più grande: con chi assicurarla?


Di seguito ti lasciamo alcune offerte che puoi trovare sul web. Ricorda: per ciascun prodotto è bene leggere il set informativo - ad esempio, per capire quali garanzie sono a primo rischio assoluto, se ci sono esclusioni, ecc.


Privilegia l'assicurazione più affidabile, scegli chi propone un servizio clienti attento e puntuale (leggi le recensioni su piattaforme come Trustpilot, ad esempio) e, in ultimo, valuta il prezzo: non è questo il prodotto su cui vuoi risparmiare, soprattutto se possiedi una casa dall'altro valore economico.







LEGGI ANCHE

CATEGORIE